Per la terza volta, dopo 1953 e 2001, Milano ospita, nell’accogliente cornice del Palazzo Reale, dal 20 settembre2012 al 06 gennaio 2013, una mostra di Picasso.
Questa volta protagoniste sono le oltre duecentocinquanta opere del museo Picasso di Parigi, nell’unica tappa europea di un tour mondiale organizzato durante la chiusura per lavori della sede parigina.
Curata da Anne Baldassari , presidente del Musée National Picasso, l’antologica di Milano raccoglie alcuni dei quadri più significativi dell’opera del maestro : da “Celestine” (1904) al “Ritratto di Olga in poltrona”(1918)

Artrotter's Blog

Per la terza volta, dopo 1953 e 2001, Milano ospita, nell’accogliente cornice del Palazzo Reale, dal 20 settembre2012 al 06 gennaio 2013, una mostra di Picasso.
Questa volta protagoniste sono le oltre duecentocinquanta opere del museo Picasso di Parigi, nell’unica tappa europea di un tour mondiale organizzato durante la chiusura per lavori della sede parigina.
Curata da Anne Baldassari , presidente del Musée National Picasso, l’antologica di Milano raccoglie alcuni dei quadri più significativi dell’opera del maestro : da “Celestine” (1904) al “Ritratto di Olga in poltrona”(1918)


al “Ritratto di Dora Maar”(1937).

View original post

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s